Le sette: come riconoscerle e come difendersi

Il seminario, della durata di 8 ore, tratterà le linee di definizione del problema, gli aspetti etici e giuridici, nonché, per la prima volta in Italia, le caratteristiche del dibattito tra anti-sette e “apologeti dei culti”

Il tema della manipolazione mentale è di stringente attualità, investendo l’ambito della religione in un momento di crisi valoriale dell’Occidente, ma anche quello delle teorie pseudoscientifiche di stampo New Age (pseudomedicina, complottismi, anti-vaccinismi, ecc.) le cui ricadute in termini sociali sono sotto gli occhi di tutti. Cionondimeno, il tema presenta elementi di delicatezza e criticità che rendono difficile approcciarvisi in modo sereno. Ciò per motivi etici (le democrazie liberali prevedono la libertà di culto) , scientifici (c’è una querelle in atto sul concetto di “lavaggio del cervello”), giuridici (il reato di plagio è stato cassato in Italia nel 1981 per incostituzionalità) e politici (alcuni esponenti politici si pongono a difesa dei culti abusanti). Eppure, l’Osservatorio Nazionale sulle sette descrive un vero allarme sottaciuto: oltre 500 grandi organizzazioni settarie in Italia, con la Puglia regione più infestata del Meridione. L’esistenza di vere e proprie lobbies organizzate da rappresentanti e difensori di culti abusanti federatisi per agire sulla politica nazionale e sovranazionale (Consiglio d’Europa, OSCE, ecc.) è un fatto drammatico per la democrazia eppure ignoto al pubblico dei cittadini europei. Compito delle associazioni di tutela dei diritti individuali, quindi, è informare e prevenire sui rischi dell’abuso settario e della persuasione indebita mettendone in luce caratteristiche e criticità. Le istituzioni, quindi, che si assumono il compito di veicolare queste azioni di prevenzione primaria, producono una crescita della vita civile e democratica dei territori di loro competenza.

Relatore: Luigi  CORVAGLIA

Psicologo e Psicoterapeuta, presidente del Centro Studi Abusi Psicologici (CeSAP) e componente del Comitato Direttivo e Scientifico del FECRIS. E’ docente, saggista e conferenziere sul tema del libero arbitrio e della persuasione indebita. Autore di due libri, vari capitoli in volumi collettanei e decine di articoli, è stato oggetto di interesse di varie riviste sia italiane (Linkiesta, Panorama, Affari Italiani, Misteri, L’Espresso, ecc.) che straniere (Russia, Iran; Cina, ecc.) ed è stato ospite in qualità di esperto in vari programmi televisivi italiani: “Presadiretta”, Rai3 (puntata del 24 febbraio 2018 Luigi Corvaglia su Narconon) “Affari Tuoi” (Psicosette. Cosa sono), Rai2 e programmi televisivi russi, ottobre 2018: Yamalo TV (Cults and Terror: interview to Luigi Corvaglia, in russian), BECTN. E’ dirigente psicologo nel Dipartimento Dipendenze Patologiche dell’ ASL di Bari e collaboratore della cattedra di Criminologia dell’Università del Salento.

Con l’intervento di: Cristiano SOLINAS

Avvocato Penalista del Foro di Lecce

Programma del corso:

  • Problemi di definizione
  • Lavaggio del cervello. Storia e critica di un concetto
  • Perché crediamo? Predisposizioni evolutive
  • Caratteristiche del leader delle sette abusanti
  • Anti-sette, contro le sette e apologeti delle sette
  • Criminologia delle sette abusanti
  • Vittimologia delle sette
  • Crimini ed esoterismi: dal Satanismo ai crimini rituali
  • Riforma del Pensiero
  • Aspetti legali ed etici
  • Modalità di exit e recupero
  • Analisi critica di casi famosi

Finalità del seminario:

 Il seminario si prefigge di dare una visione nuova, inedita e laica della cocente questione delle sette.

Come iscriversi al seminario:

1 . Effetuare il pagamento tramite bonifico bancario

2 . Dopo aver effettuato il pagamento tramite bonifico, inviare a Ce.F.A.S.S la ricevuta di avvenuto versamento e il modulo d’iscrizione compilato. Potrete decidere se compilare il modulo d’iscrizione direttamente online oppure effettuare il download del modulo, compilarlo e spedirlo unitamente alla ricevuta di avvenuto versamento tramite Fax: 0832.1943458 oppure tramite Email: cefass.lecce@libero.it – cefasslecce@gmail.com

Modulo d'inscrizione

Scarica

Domande?

Contattaci, senza nessun impegno, per ottenere informazioni più dettagliate e complete.
Contattaci

Dettagli Seminario:

  • Giorno 12 Maggio 2018
  • Orario 09:30-13:30 / 15:00-18:30
  • Durata Complessiva 8 Ore
  • Posti Limitati
  • Quota d'iscrizione € 50,00

Si rilascia attestato di partecipazione.

Sala Conferenze Palazzo Turrisi,
via Marco Basseo, 16 – Lecce 73100

Domande?

Contattaci, senza nessun impegno, per ottenere informazioni più dettagliate e complete.
Contattaci

Eventi Correlati

Seminario Legami… di Sangue. Follia e Passione nei delitti in Famiglia Relatore: Prof. Francesco BRUNOPsichiatra – Criminologo – Università di

Seminario La violenza nelle relazioni affettive  Saluti:  Prof. Vitantonio Gioia Direttore del Dipartimento di Storia, Società e Studi sull’Uomo Presiede:  Prof. Francesco Carrieri Professore

Il corso, della durata di 8 ore, è finalizzato all’acquisizione di tecniche per l’ingresso dei soccorritori sulla scena di un

Il CEFASS, insieme al Garante dei Diritti dei Minori della Regione Puglia ed altre Istituzioni (Procura della Repubblica per i

Le psicopatologie nei fenomeni migratori sono certamente un tema che non si deve trascurare, per motivi intuibili. A esso è

A distanza di un anno dalla firma del protocollo di intesa, presso la sede del Consiglio Regionale della Puglia, alla

Liveshow relativo al dominio dell’e-Health e alle innovazioni che il progetto TELEREHAB (Sistema indossabile per la tele-Riabilitazione Domiciliare) ha prodotto.