OPERATORE PER LE ATTIVITA’ DI ASSISTENZA FAMILIARE ALL’INFANZIA

Approvato dalla Regione Puglia/Provincia di Lecce con Determinazione del Dirigente del Settore n. 1043 del 04-08-2017.

Il corso è finalizzato a fornire ai partecipanti strumenti teorici ed operativi per poter interagire in modo efficace e sicuro con i bambini in base alle loro fasi evolutive e ai loro bisogni.
L’aumento esponenziale delle necessità di conciliazione vita-lavoro all’interno dei nuclei familiari rende necessario sviluppare una molteplicità di tipologia di servizi flessibili per la prima infanzia, ad integrazione di quelli offerti da strutture e servizi presenti sul territorio.
Il settore sociale, con riferimento all’infanzia, sembra essere un settore attualmente in espansione. L’ingresso e la permanenza delle donne nel mercato del lavoro hanno generato e generano una domanda crescente di servizi alla prima infanzia e, più in generale, a sostegno della famiglia. All’interno di questo contesto  si inserisce la richiesta della figura professionale di  ”Operatore/Operatrice per le attività di assistenza familiare all’infanzia".
A conclusione del corso l’operatore, mettendo in atto le tecniche acquisite e avendo raggiunto autonomia e flessibilità, sarà capace di stabilire relazioni significative con il bambino.

OBIETTIVI

Al termine del percorso formativo, gli allievi/e saranno in grado di:

-       Svolgere attività di cura e assistenza dei bambini, soddisfacendone i bisogni primari e promuovendo una condizione di benessere e sicurezza;

-       Attuare interventi nell’area sanitaria di primo soccorso di dietetica e di alimentazione;

-       Lavorare in contesti che prevedono l’inserimento dell’Operatore/Operatrice per le attività di assistenza familiare all’infanzia.

 

REQUISITI

Requisito minimo Scuola secondaria di primo grado.

Colloquio di approfondimento  finalizzato alla valutazione di aspetti motivazionali, attitudinali e comportamentali dei candidati oltre ad approfondire la rispondenza del progetto alle aspirazioni professionali dei partecipanti.

INFO

Il corso, della durata di 240 ore di cui 80 di stage, è limitato a 24 partecipanti e si terrà a Lecce.

Al termine del corso, si consegue la qualifica con un titolo finale valido nei concorsi pubblici, ai sensi dell’art. 14 della Legge 845/78, a livello nazionale e comunitario.

Vai all'inizio della pagina

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. .